Skip to content

Ricetta di maiale alla griglia

Giugno 8, 2020

Tra i diversi tipi di carne che puoi preparare sul barbecue, ce n’è uno che spicca su tutti gli altri: il maiale. Ti interessa imparare a cucinare maiale alla griglia e diventare il RE DEL BARBECUE ?????

Qual è il miglior maiale da grigliare?

Generalmente, le costole sono ideali da grigliare. Ma puoi preparare qualsiasi tipo di carne; bistecche, spalla… Tutti si prestano alla cottura al barbecue quando si prepara questa prelibatezza.

ricetta maiale griglia

La cosa più importante per preparare bene una ricetta di maiale alla griglia barbecue è sapere come controllare i carboni e la marinatura. La preparazione può richiedere molto tempo, quindi dovrai avere pazienza mentre cucini.

Ingredienti per il maiale alla griglia

Per preparare questo piatto, gli ingredienti di cui hai bisogno sono:

  • 2 kg di spalla di maiale
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di zucchero bianco
  • 2 cucchiai di paprika
  • 1 cucchiaio di sale kosher
  • 1 cucchiaio e mezzo di cumino in polvere
  • 1 cucchiaio e mezzo di aglio in polvere
  • 1 cucchiaio e mezzo di pepe nero
maiale alla griglia

Preparazione di maiale alla brace

Sei pronto a seguire la nostra ricetta di maiale barbecue? Prendi nota dei passaggi e dei tempi, perché è molto importante.

Preparare la marinatura il giorno prima

Il giorno prima di preparare la carne dovrai preparare la marinatura. Puoi usare una salsa barbecue fatta in casa o prepararla mescolando lo zucchero di canna, lo zucchero bianco, la paprika, il sale kosher, il cumino in polvere, l’aglio in polvere e il pepe nero. Per dargli un po’ di sostanza puoi aggiungere un cucchiaino di olio o aceto.

Marinare la carne strofinandola con questa miscela o utilizzando un pennello da cucina. Coprire con pellicola trasparente e conservare in frigorifero durante la notte in modo che la marinatura acquisisca sapore e aderisca bene alla carne.

Il giorno del barbecue a carbonella

Questa carne può impiegare molto tempo a cuocere sul barbecue, quindi inizia a prepararla dal mattino. Togli la carne due ore prima di iniziare a cucinare, in modo che la carne sia a temperatura ambiente.

  1. Dopo circa un’ora, inizia ad accendere il barbecue o il fuoco a carbone. Molte persone preferiscono utilizzare un barbecue a gas. La differenza sarà nel modo in cui devi controllare il fuoco per preparare la carne.
  2. Con i carboni già accesi, assicurati che raggiunga i 110º C, che è la temperatura perfetta per cuocere questa carne. Puoi facilitare questo compito con un termometro per barbecue.
  3. Posiziona la carne con la parte del grasso in alto e copri il barbecue. Prima di chiudere assicurati che i carboni non diano direttamente la carne, per evitare che si bruci. Il fuoco deve essere indiretto affinché funzioni bene.
  4. Trascorse circa due ore, capovolgi la carne. Lascia passare un altro paio d’ore e controlla la temperatura interna della carne. Sebbene possa essere a 75 gradi, idealmente dovrebbe raggiungere i 90 gradi.
  5. Quando raggiunge i 90° C è il momento di rimuovere la carne, senza schiacciarla, e lasciarla su un tagliere. Dovrà riposare almeno per mezz’ora prima che tu possa tagliarla per mangiarla.

Quali consigli possiamo darti per cucinare carne di maiale alla griglia?

Vuoi evitare di fare errori quando vai a cucinare il maiale alla griglia sul barbecue? Quindi ascolta questi suggerimenti:

maiale alla griglia
  • Apri il coperchio del barbecue il meno possibile, ogni mezz’ora o ogni ora per controllare come vanno le carni e il fuoco nel caso in cui sia necessario aggiungerne un po’ di più. Se lo apri troppo, spezzerai il calore che si forma nel barbecue e la carne impiegherà più tempo a prepararsi.
  • Regola la quantità di legna o carbone che usi. Troppo calore rovinerà la carne e, se è troppo piccola, finirà per renderla cruda.
  • Cucinare su una stufa a gas è più salutare di cucinare su una stufa a carbonella o legna, ma non avrai l’esperienza e l’aroma del carbone.
  • Nel caso in cui dopo 6 ore di cottura la carne non abbia ancora raggiunto i 90 ° C, sarà necessario finirla in forno, a 150° C.
  • Il tempo di cottura varierà a seconda del tipo di barbecue che si utilizza. Gas, carbone e legna da ardere non hanno lo stesso potere calorifico. Ad esempio, nel carbone lo avrai pronto in 5-6 ore, con la legna da ardere può richiedere un po’ più di tempo, ma con il gas possono essere necessarie fino a 8 ore affinché sia pronto.
  • La marinatura è essenziale per preparare questo piatto. Una buona carne con una buona marinatura preparata sul barbecue è deliziosa e succosa. Anche se abbiamo consigliato una marinatura con molte spezie, puoi anche farlo con la salsa barbecue.
  • Usa un termometro per controllare qual è la temperatura interna della carne. In questo modo otterrai la carne cotta all’interno.